Au revoire

“Una bella storia collega la passione di McCartney per Magritte al logo della Apple, la casa discografica dei Beatles nata nel ’68: è [Robert] Fraser infatti a portare il quadro surrealista della mela verde con la scritta “Au revoir” a casa di Paul, in Cavendish Avenue, lasciandolo bene in vista sul tavolo del soggiorno, mentre il beatle è occupato in giardino a filmare con la sua cinepresa. Al suo rientro, Fraser è scomparso: “Sapeva che l’avrei gradito molto, e sapeva che avremmo trovato un accordo economico, era tipico di Robert”.      Valentina Agostinis (“Swinging City”)